Prossima PartitaBasket Cecina VS Oleggio Magic Basket/30 Gennaio 2022/Palasport Franco Poggetti

#U16 ECC 5^ GIORNATA KO A PEGLI

Prima “brutta” sconfitta la formazione di coach Marco Piana. A Pegli è finita 65-59. Partita da resettare perché gli Squali di fatto non sono mai entrati in partita e questa volta il finale da cardiopalma ha premiato chi è stato più concentrato e attento.

Cosa è successo

L’avvio, come capita ormai troppo spesso, è tutto a favore degli avversari che trovano facili conclusioni sui tanti errori difensivi dei ragazzi. Nel secondo quarto coach Piana prova a cambiare difesa e, pur perdurando le palle persone e gli errori nelle conclusioni, Oleggio rientra in partita e termina avanti all’intervallo (27-29).

All’inizio del terzo periodo gli Squali avrebbero un paio di occasioni facili per allungare, ma la poca determinazione e un calo di attenzione difensiva tengono la partita aperta (44-46). La palla non ne vuole sapere di entrare, gli avversari trovano un po’ di fiducia in più e con alcuni canestri facili allungano, mentre tra i biancorossi c’ un po’ di nervosismo. Un fallo intenzionale commesso dai nostri a pochi minuti dalla fine consente ai genovesi di allungare (59-54), una tripla di Trinciarelli riavvicina gli Squali a un minuto dalla fine, ma un fallo e un tecnico per protesta chiudono di fatto la partita.

Le parole del coach

“Non abbiamo assolutamente approcciato la gara nella maniera giusta, dobbiamo imparare a leggere meglio le partite e a capire cosa fare quando le cose non girano nel modo giusto. Le vittorie precedenti forse hanno illuso qualcuno di poter andare in campo anche senza la massima attenzione perché alla fine la portiamo a casa, la realtà non è proprio così. La nostra forza deve essere l’applicazione mentale, mentre la rabbia e il nervosismo devono saper essere controllati in modo da trasformarli in energia positiva. Dall’inizio dell’anno abbiamo giocato cinque partite tutte risolte negli ultimi due minuti, questo deve da un lato renderci consapevoli che possiamo stare in campo con tutti, dall’altro che la differenza  la fanno i piccoli dettagli e la giusta applicazione in allenamento può fare la differenza”.

Prossimo appuntamento ancora in trasferta a Vado Ligure domenica 28 alle 16.

PegliOleggio Junior Basket: 65-59.

Pegli: Augliera 9, Ventura 16, Peccarolo, Crocco, Faccio 10, Devoto 7, Bruzzone 9, Notari, Bertagna, Vagnati 6, De Natale 8.

Oleggio: Bertoglio 6, Colombo 7, Beolchi, Bazzani, Trinciarelli 18, Neuroni, Litcan 13, Belletta 7, Farruggio, Testai 6, Berra 2, Delle carbonare. All. Piana.

Elena Mittino
Responsabile Ufficio Stampa
Mamy OMB