Prossima PartitaBasket Cecina VS Oleggio Magic Basket/30 Gennaio 2022/Palasport Franco Poggetti

SERATA SPECIALE CON GLI SPONSOR:  SVELATA LA NUOVA MAGLIA

 

A pochissimi giorni dal quinto esordio consecutivo nel campionato di serie B, ieri sera, giovedì 4 ottobre, al ristorante 3uno di Oleggio, sono state svelate le nuove divise che indosseranno gli Squali per la stagione 2018/2019.

L’Oleggio Magic Basket, come da tradizione, ha scelto di presentarle davanti a coloro che ogni giorno con passione e convinzione danno fiducia al lavoro svolto dalla società e in palestra: gli sponsor. E’ grazie ai tanti sostenitori che una realtà sportiva può vantare una prima squadra che milita nel terzo campionato nazionale e un settore giovanile e minibasket in costante crescita. Un momento per parlare dello sport “più bello del mondo” insieme agli atleti che solitamente si vedono all’opera in campo e per trascorrere insieme del tempo al di fuori dei tanti impegni lavorativi. In una serata così speciale un lungo e sentito applauso ha mandato un saluto verso l’alto a Luciano Giani.

«Grazie a tutti i nostri sostenitori, ciascuno prezioso perché contribuisce al nostro percorso, – ha detto il presidente Mauro Giani – siamo al nostro quinto anno nel campionato di serie B e per noi è un segnale molto importante. Così come importanti sono tutti i nostri ragazzi, che sono la base solida della nostra società, a partire dal settore minibasket, per arrivare al giovanile. Abbiamo scelto di non avere una foresteria perché nostro obiettivo, attraverso il progetto “Magic 21”, è poter dare la possibilità di crescere a ragazzi del nostro territorio, affinché siano poi pronti per affrontare i campionati di categoria. Per noi il 2021 sarà una meta, ossia un punto di arrivo, ma allo stesso tempo di partenza per continuare a migliorare».

Insieme ai sostenitori, gradito ospite della serata il sindaco di Oleggio Massimo Marcassa, ex allenatore della società: «C’ero quando Mauro Giani parlava della serie B e in tanti lo guardavamo e dicevamo “E’ impossibile”. Oggi invece siamo qui, – ha detto – lo siamo in realtà da cinque anni quando siamo alla vigilia del campionato, perché con un grande lavoro quella squadra di C2 è arrivata nella realtà nazionale. L’in bocca al lupo va a tutti i giocatori e allo staff e spero in modo particolare che Oleggio possa diventare un punto di riferimento soprattutto per il settore giovanile».

Elena Mittino 

Responsabile Ufficio Stampa 

     Mamy OMB