Prossima PartitaBasket Golfo Piombino VS Oleggio Magic Basket/8 Dicembre 2021/Pala Tenda

Per gli Squali si chiude la Supercoppa 2021 Old Wild West

Si chiude l’avventura per l’Oleggio Magic Basket alla Supercoppa 2021 Old Wild West: al PalaBattisti passa la padrona di casa Fulgor Omegna con il punteggio finale 83-58.

Per gli Squali ci sono De Ros, Giampieri, Del Debbio, Maresca e Riva, per la Fulgor Bushati, Piazza, Planezio, Neri e Balanzoni. Prova subito a scappare la Fulgor, ma gli Squali sono pazienti e accorciano (10-8 con Riva) e chiudo il primo quarto 20-17. Alzano l’intensità i padroni di casa ed è un miniparziale di 7-3 a scrivere sul tabellone 27-20, ma gli Squali trovano soluzioni per rimanere in scia (31-24 De Ros dall’arco); Neri da tre tocca la doppia cifra di vantaggio (36-25), Riva restituisce con la stessa moneta (36-28), si procede a intermittenza con la Fulgor a trovare più soluzioni (47-35). Dopo l’intervallo gli Squali faticano a trovare la via del canestro e nel terzo quarto arrivano soltanto 8 punti a differenza dei 18 di casa che servono a creare un divario abbastanza ampio (65-43). Mantengono grinta e intensità i biancorossi, che iniziano l’ultimo quarto con un mini parziale di 0-7 che dà entusiasmo e fiducia, anche se i padroni di casa poi contraccambiano e il divario permane (72-50); nel finale coach Pastorello concede spazio ai giovani. Il match finisce 83-58.

Fulgor Omegna – Oleggio Magic Basket83-58(20-17; 47-35; 65-43)
Omegna: Bushati 7, Spadoni, Marchioli, Ramenghi, Balanzoni 28, Jokic, Neri 14, Birindelli 9, Planezio 8, Taddeo 3, Santucci, Piazza 14. All. Andreazza.
Oleggio: Negri 2, Maresca 3, Riva 16, De Ros 10, Ballarin, Acconito 4, Palestra, Del Debbio 5, Romano 6, Seck 4, Giampieri 8. All. Pastorello.

Elena Mittino
Responsabile Ufficio Stampa
Mamy OMB