Prossima PartitaBasket Cecina VS Oleggio Magic Basket/30 Gennaio 2022/Palasport Franco Poggetti

7^ GIORNATA: STOP AL DIGIUNO, GLI SQUALI METTONO KO PIOMBINO

Una grande prova di carattere, di lucidità di determinazione. Nella settimana giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket batte 91-83il Basket Golfo Piombino e mette fine al digiuno di vittorie. PalaEolo ancora una volta inviolato.

Squali in campo con Grugnetti, Testa, Pilotti, Pelliciari e Benzoni; Piombino con Procacci, Mazzantini, Sodero, Eliantonio e Persico. Testa la spara subito da tre, Pelliciari commette due falli ma si fa perdonare dall’altra parte (5-2). Persico fa gioco da tre punti e pareggia, poi Mazzantini dalla distanza va avanti, ma Pilotti annulla (8-8); è un confronto punto a punto (15-12 con Pilotti), Sodero ne infila due e mette la freccia (15-16), prontissimo il mini parziale biancorosso 7-0 a firma di Testa e Benzoni che vale il 22-16 e poi Pilotti la mette da tre (25-18); Benzoni tiene le distanze, l’ultimo tiro è di Sodero: 27-22.  Grugnetti dall’arco e Bertocchi al ferro mettono la doppia cifra (32-22), Bianchi si prende il tiro da tre, Giacomelli spara dalla lunga anche lui e Pilotti tiene ancora le distanze (37-25). Sul 37-32 Remonti richiama i suoi, al rientro è 8-0 tutto di Testa, dalla lunetta e dalla distanza, e per gli Squali è massimo vantaggio (45-32). Nella squadra toscana è Procacci dalla lunetta a tenere in pista i suoi, Bertocchi al ferro e Benzoni non impensieriscono i compagni (49-36), anche se Giacomelli è costretto a riposare con tre falli. Piombino sfrutta l’occasione per accorciare (49-43), ci pensa Pilotti, prima al ferro e poi dalla lunetta (52-43).

Alla ripresa il gioco si fa più serrato, Sodero e Mazzantini portano coach Remonti a richiamare subito i suoi (53-50). Eliantonio accorcia ancora, comincia di nuovo un confronto punto a punto che dura fino al 57-56 con Benzoni, poi Giacomelli e Grugnetti tentano il sorpasso (62-58), ma è un continuo botta e riposta fino alla terza sirena (65-66). Pilotti e Sodero non cambiano la situazione (67-68), arriva la voce dei giovani con Garbarini a infilare la sua tripla (70-68), gli Squali sporcano una palla recuperata da Testa e Bianchi ne approfitta (70-70).  Pelliciari in mezzo al traffico, Somaschini da tre fa chiamare time out a Piombino (77-73). Testa allunga ancora un po’, in campo ci sono quattro Squali a quattro falli, Iardella gira due volte in lunetta (79-76) e poi Eliantonio accorcia a un solo possesso (81-79). Coach Remonti chiama time out e proprio qui esce il carattere degli Squali: Testa spara da tre, Grugnetti prende un rimbalzo offensivo che capitalizza (86-79); Procacci è preciso in lunetta ma lo è anche Giacomelli e poi Testa e la gestione degli ultimi istanti è quello di una squadra che ha solo voglia di vincere: 91-83.

Oleggio Magic BasketBasket Golfo Piombino: 91-83 (27-22; 52-43; 65-66)

Oleggio: Masella ne, Grugnetti 8, Giacomelli 10, Pelliciari 5, Benzoni 16, Garbarini 3, Pilotti 19, Somaschini 3, Bertocchi 4, Mosele ne, Testa 23, Angelino ne. All. Remonti.

Piombino: Riva ne, Iardella 10, Procacci 12, Persico 6, Molteni, Mazzantini 12, Bianchi 10, Eliantonio 12, Sodero 21, Pistolesi ne. All. Andreazza.

 

 

 

Elena Mittino

Responsabile Ufficio Stampa

    Mamy OMB