Prossima PartitaOleggio Magic Basket VS Sangiorgiese Basket/22 Gennaio 2022/Palazzetto Vanzaghello

26^ GIORNATA DI CAMPIONATO: IN RINCORSA CONTRO FIRENZE

 

Di fatto quasi sempre in rincorsa. Nella 26^ giornata di campionato, undicesima del girone di ritorno, l’Oleggio Magic Basket cede alla Fiorentina Basket 60-89. Recuperato anche Gianmarco De Vita gli Squali hanno dovuto però fare a meno ancora di Shaq Hidalgo, fuori per precauzione in vista dei prossimi impegni. La situazione è ora delicata, ma mancano ancora quattro partite, tutte preziose e con gli Squali pronti a farsi sentire in campo.

Mamy in campo con Hidalgo Penny, Marusic, Gallazzi, Spatti e Colombo, Firenze con Grande, Genovese, Berti, Banti e Lucarelli. Berti e Lucarelli (0-4), Colombo rompe il ghiaccio dopo due minuti (2-4), ma la difesa ospite è serrata e dall’altra parte arriva in fretta il 2-12. Spatti da tre dà ossigeno, Berti e Genovese scappano (5-17), è ancora Spatti con Canavesi a firmare un parziale di 7-0 e a ricucire lo strappo (12-17), De Leone e Grande allungano, Spatti a segno allo scadere (14-22). Il capitano va a segno prima dal pitturato e poi tra in transizione (19-22) e Canavesi accorcia (20-24). Gli Squali si trovano a fare i conti coi falli e a riposare va Marusic (3 falli), Calzavara prova a tenere le distanze ravvicinate, prima sul 24-28, poi sul 26-31 e lo stesso fa Colombo (28-34), Genovese va da tre, Berti da pitturato e coach Passera richiama i suoi (28-39) anche se il parziale alla fine è di 0-10 (28-44); Marotto si intrufola in area, l’ultimo tiro è altra tripla toscana (30-47).

Alla ripresa gli Squali non riescono a invertire la rotta, colpisce Lucarelli, Marotto risponde prima a metà dalla lunetta e poi attaccando il ferro ma di mezzo c’è un mini parziale di 0-6 (33-55), gli Squali ci provano, Gallazzi dà una fiammata dall’arco, e poi anche Calzavara (39-65). Penny in area, Spatti al ferro, i rimbalzi in attacco degli ospiti sono preziosi e si trasformano in punti (43-71). Penny e Marotto firmano un 5-0 che dà un po’ di ossigeno (48-71), rispondono Ondo Mengue e Divac, da sotto Canavesi riceve palloni importanti e a va a segno (52-81). L’ultima parte del quarto è di gestione per gli ospiti, con gli Squali comunque a non mollare mai e a lottare fino alla sirena, Penny da tre, poi il capitano va in lunetta e ci va anche Penny (59-87), chiude Berti dalla lunetta (60-89).

Oleggio Magic BasketFiorentina Basket: 60-89 (14-22; 30-47; 43-71)

Oleggio: Hidalgo P. 12, Marotto 7, Barcarolo 1, De Vita, Calzavara 7, Spatti 9, Marusic, Colombo 4, Gallazzi 10, Corti, Canavesi 10, Lo Biondo. All. Passera.

Fiorentina: Ondo Mengue 6, Grande 13, Mazzuchelli 10, Erkmaa 2, Genovese 9, Berti 13, Banti 2, Divac 8, De Leone 10, Lucarelli 16. All. Niccolai.

Elena Mittino

Responsabile Ufficio Stampa

     Mamy OMB