Prossima PartitaOleggio Magic Basket VS Sangiorgiese Basket/22 Gennaio 2022/Palazzetto Vanzaghello

22^ GIORNATA: SQUALI IN VANTAGGIO PER LUNGHI TRATTI CEDONO A EMPOLI  

Un lungo vantaggio, poi un black out costato una lotta punto a punto. Nella 22^ giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket cede a Empoli 74-63. Gli Squali, in emergenza con Marusic out per un infortunio alla mano, Ponzelletti a riposo da metà secondo quarto per un colpo alla caviglia e con il resto del roster non nelle migliori condizioni fisiche, hanno lottato fino alla fine.

Empoli in campo con Raffaelli, Sesoldi, Giarelli, Perin e Antonini, coach Remonti schiera Valentini, Hidalgo, Pilotti, Gallazzi e Bertocchi.

Hidalgo viola la retina per primo, lo segue Sesoldi (2-2), Parravicini mette testa avanti, Pilotti sfodera la tripla e Shaq perfetto ai liberi fissa il primo mini vantaggio (5-9), Giarelli sta lì, scambio di triple fra Gallazzi e Perin (10-12), poi è parziale biancorosso di 0-5 che vale il 10-17, Empoli rompe il digiuno dalla lunetta, Hidalgo inarrestabile nel traffico, è sempre lui a chiudere il quarto (14-21). Secondo periodo pasticciato da entrambe le parti. Le retine rimangono immobili per due minuti abbondanti, poi è Parravicini a fare il taglio perfetto in area (14-23). Giannini dall’area, anche Hidalgo all’attacco del ferro, Empoli prende ampie boccate d’aria dalla distanza con Antonini (19-25), poi Hidalgo corre in contropiede (19-27). Remonti richiama i suoi sul 21-27, Empoli si affida ancora alla distanza e accorcia (24-29), gli Squali pasticciano in attacco e offrono occasione di rimonta a Empoli che però è altrettanto poco precisa e le retine rimangono ancora ferme per diverse azioni. Valentini costretto al riposo per tre falli, chiude Perin in lunetta (26-29; quarto da 12-8).

Alla ripresa Gallazzi rimette le distanze da tre (26-32), Sesoldi e Raffaelli accorciano a un solo possesso (30-32), Bertocchi da sotto, Pilotti in lunetta e Hidalgo che stavolta trova il corridoio libero per il ferro allungano di nuovo (30-37); Empoli rimane agganciata, Parravicini dritto al ferro, poi Pilotti gli sistema un tiro dalla distanza (34-41), sono due bombe casalinghe di Raffaelli e Giannini a fare male agli Squali (40-41). Gallazzi sentenza da tre, poi Giannini per la prima volta dà il pareggio alla squadra a 3 e 29 dalla fine (44-44). Pilotti a rimbalzo lancia un missile a Hidalgo che fa tremare la retina (44-46), Empoli conquista il contropiede ma il capitano sfodera anche una delle sue stoppate e poi la infila da tre (44-49); Giannini dall’altra parte libero da tre sta lì (47-49). Bertocchi fa gioco da tre punti (47-52), allo scadere Raffaelli (49-52). Avvio di fuoco per Empoli che con Botteghi, Giannini e Sesoldi piazza un parziale di 13-0 che in un amen vale anche la doppia cifra di vantaggio (62-52), rompe il digiuno Bertocchi dopo quasi cinque minuti (62-54) e Pilotti, Hidalgo e Bertocchi ricuciono (64-60). Corbinelli da tre dall’angolo (68-60) porta Remonti al time out. Bertocchi fa a metà dalla lunetta, quinto fallo per Parravicini e Corbinelli in lunetta non sbaglia (70-61). Il finale è di gestione casalinga con gli Squali a tentare almeno di non ribaltare la differenza canestri, ma Empoli è cinica dall’area e dalla lunetta, finisce 74-63.

 

Use Basket Computer Gross EmpoliOleggio Magic Basket: 74-63(14-21; 26-29; 49-52)

Empoli: Falaschi ne, Giannini 19, Sesoldi 8, Giarelli 5, Stefanini 1, Raffaelli 16, Landi ne, Botteghi 8, Corbinelli 8, Calugi ne, Perin 6, Antonini 3. All. Tonfoni.

Oleggio: Hidalgo 24, Al Rubeai ne, Valentini 4, Barcarolo, Parravicini 4, Pilotti 9, Gallazzi 12, Bertocchi 10, Ponzelletti, Corti, Franchini ne. All. Remonti.

 

Elena Mittino

Responsabile Ufficio Stampa

    Mamy OMB