Rinforzo di qualità sotto le plance. L’Oleggio Magic Basket è lieta di dare il benvenuto a Sophony Assui, pivot classe 1996 di 196 cm scuola Robur et Fides Varese. Il giovane arriva proprio da Varese, dove stava disputando sempre il campionato di serie B girone B. Sofo sarà molto prezioso sotto canestro, è molto intenso, capace difensivamente di accoppiarsi coi piccoli, energico, grintoso.

Nato a Napoli il primo agosto 1996, Sofo gioca da piccolo a calcio e scopre il basket solo a 12 anni, incoraggiato dal papà. Indossa subito la maglia Robur e nel suo percorso del settore giovanile raggiunge le finali nazionali nell’Under 17. Giovanissimo viene aggregato alla serie B nella stagione 2013/2014 e in contemporanea gioca nella serie D del Campus. Nel 2015 si trasferisce a Valceresio in C Gold e ci rimane due anni prima di tornare alla Robur, questa volta più da protagonista e non solo aggregato. Lo scorso anno gioca ancora in C gold a Isernia e nell’estate 2020 fa di nuovo ritorno alla “base”.

Le parole del General manager Daniele Biganzoli: «Siamo molto contenti di poter accogliere Sofo in squadra, è un tipo di giocatore che con le sue caratteristiche è perfetto per la squadra. Giocatore di stazza, molto intenso, generoso e difensivamente capace di accoppiarsi con i piccoli. Era già in panchina sabato scorso, dalla prossima partita potremo osservare tutte le sue qualità in campo».

Il neo Squalo: «Sono molto contento di essere arrivato a Oleggio, ho percepito subito un ambiente sano e i giocatori mi hanno accolto al meglio. Sono entusiasta e molto carico: sarà a disposizione della squadra per offrire ai compagni il meglio possibile».

 

Elena Mittino
Responsabile Ufficio Stampa
Mamy OMB