Bravi a ricucire nei diversi tentativi di allungo avversario, ma nel finale più dettagli e anche le assenze hanno fatto la differenza. Nell’undicesima giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket perde in casa contro Rimini 50-59lottando fino alla fine; a farsi sentire l’assenza di De Ros e Boglio, entrambi out causa infortunio. Tra le note liete il rientro di Omar Seck, che ha contribuito a dare tanta energia ai compagni.

Squali in campo con Somaschini, Ielmini, Giacomelli, Pilotti e Airaghi; Rimini con Simoncelli, Rossi, Broglia, Ambrosin e Crow. Nelle prime azioni sono Airaghi e Crow a consegnare punti alle rispettive squadre (6-5), poi Rimini tenta la prima fuga e Negri dalla lunetta impatta 9-9. Gli Squali faticano a trovare il canestro e gli avversari ne approfittano con un parziale di 0-8 che vale il 9-16. Rimini ne infila altri due poi è Romano dalla sua mattonella a dare la scossa (12-18); con Negri che fa gioco da tre punti e capitan Pilotti dall’arco gli Squali si avvicinano (18-21) e coach Bernardi chiama la pausa. Giacomelli sta lì (20-23), Rimini prova a rimettere la freccia, ma con il capitano, Giacomelli e Seck è parziale 8-0 che vale il 28-29. L’ultimo tiro è avversario (28-30).

Al rientro gli Squali rimangono in scia prima sul 33-34 con Giacomelli e poi Pilotti pareggia 37-37. E’ Crow a riposizionare le distanze (37-42), gli Squali fanno bene in difesa, ma dall’altra parte il canestro non ne vuole sapere ed è ancora Rimini ad andare a segno (37-48). Un parziale di 6-0 rilancia gli Squali (43-48) e Rimini chiama la pausa. Pilotti dà ossigeno ai compagni (46-52). Sul 48-57 coach Pastorello chiama la pausa, gli Squali tentano la corsa nelle ultime azioni e hanno anche diverse occasioni di aggancio, ma il finale sorride agli avversari:50-59.

 

 

Oleggio Magic BasketRivieraBanca Basket Rimini: 50-59(9-16; 28-30; 37-48)
Oleggio: Giacomelli 9, Panna ne, Okeke, Pilotti 12, Somaschini 2, Romano 5, Ghigo, Airaghi 8, Ielmini 2, Seck 8, Negri 4, Pedrazzani ne. All. Pastorello.
Rimini: Riva ne, Simoncelli 15, Crow 8, Moffa 4, Rivali 12, Bedetti 1, Rinaldi ne, Semprini Cesari ne, Broglia 13, Fumagalli, Rossi, Ambrosin 6. All. Bernardi.

Elena Mittino 
Responsabile Ufficio Stampa 
 Mamy OMB