Una settimana alla prima competizione ufficiale: la SuperCoppa. Sono al lavoro ormai da oltre un mese gli Squali dell’Oleggio Magic Basket, che hanno dato il via alla stagione lo scorso 31 agosto con il raduno e poi il mini ritiro in montagna.

 

Da quel giorno lo staff tecnico ha sempre lavorato in piena sinergia per alternare il basket giocato alla preparazione atletica, quest’anno ancora più importante rispetto al passato visti i tanti mesi di stop.

 

Un lavoro affidato al preparatore atletico Diego Rucco: «Il nostro è un percorso graduale che ci porterà a essere pronti per il campionato, dopo un mese abbondante di lavoro sono molto soddisfatto, la squadra ha risposto bene ai carichi di lavoro, pur con qualche acciacco come è normale che sia. Finora abbiamo svolto soprattutto un lavoro di condizionamento e forza generica, ora inizieremo a sviluppare di più qualità atletiche più specifiche per il basket».

 

Anche le amichevoli sono state un buon test: «Abbiamo caricato tanto soprattutto nelle ultime due settimane e anche in questo caso la squadra ha risposto in modo positivo. Ne avremo ancora, da qui al 15 novembre, e continueremo a lavorare».

Elena Mittino

Responsabile Ufficio Stampa

    Mamy OMB