Il risultato condanna sempre gli Squali, ma in campo si vedono miglioramenti. E’ finita 53-80 la sfida dei biancorossi di Ignazio Somma contro Novara Basket.

Il commento del coach: “Partita dalle due facce, abbiamo fatto cose molto buone in attacco e in difesa, ma al contrario abbiamo avuto troppi momenti di confusione. In generale è stata però una buona gara. La fisicità degli avversari è sempre un elemento a nostro sfavore”.

Prossimo appuntamento domenica 16 alle 11 a casa di Verbania.

Oleggio: Hysa, Boci 2, Millunzi 5, Ottone 6, Quaratiello, Rivolta, Ghelardini, Golemi 14, Valentini, Bove 7, Caputo14, Vitaletti 2. All. Somma.