Come spesso succede un divario tanto ampio in termini di punteggio, ma una prestazione in continuo crescendo. E’ finita 85-30 la sfida per gli Squali di coach Somma contro Trecate. Le parole del coach: “Abbiamo fatto passi avanti in attacco, abbiamo costruito tanto e bene, – dice – come sempre la troppa fisicità non ci permette di finalizzare. Abbiamo però recuperato tanti palloni e combattuto tantissimo a rimbalzo, per cui partita positiva”. Prossimo appuntamento in casa domenica 9 febbraio alle 18.30 contro Novara Basket.

Oleggio: Boci 6, Millunzi 6, Ottone 3, Quaratiello, Rivolta, Ghelardini 2, Golemi 2, Valentini, Bove, Caputo 6. All. Somma.