Ko, ma al termine di una buona partita disputata contro la capilista. Finisce 45-61 la sfida casalinga degli Squali contro Omegna. I biancorossi sono rimasti in partita per lunghi tratti senza riuscire ad accorciare i dieci punti di vantaggio, ma senza mai neanche far aumentare il divario.

Il commento di coach Somma: “Abbiamo sbagliato tanti passaggi, peró abbiamo difeso bene e costruito bene in attacco. Negli ultimi minuti una bomba e un canestro allo scadere hanno aumentato un po’ la differenza creando un risultato bugiardo”.

Prossimo appuntamento domenica 20 alle 11 in casa del NovaraBasket.

Tabellino in aggiornamento.

 

Elena Mittino
Responsabile Ufficio Stampa
Mamy OMB