Un finale in volata non ha consegnato la vittoria agli Squali per un soffio. Nella quarta giornata di campionato l’ Under 16 Elite si arrende a Omegna 73-71. I ragazzi hanno giocato due quarti quasi perfetti portando avanti anche in doppia cifra (+13 dopo dieci minuti) e andando negli spogliatoi sul +8. Un po’ di caos al rientro ha concesso agli avversari di recuperare e di mettere la freccia per arrivare poi a un finale acceso che ha dato la meglio ai padroni di casa.

Il commento del coach: “Ottimi come gioco e intensità nei primi due quarti, poi abbiamo spento la luce e abbiamo ritrovato l’equilibrio negli ultimi dieci minuti. Peccato perché avremmo meritato di vincere, ma stiamo crescendo tanto a livello di gioco e consapevolezza, – dice – ci manca ancora un qualcosina per tenere tutti i 40 minuti ma con il lavoro in palestra ci arriveremo“.

Settimana di pausa dal campionato, si torna in campo tra due sabati, ancora fuori casa: appuntamento il 18 novembre alle 17.15 a Settimo Torinese.

OmegnaOleggio Junior Basket: 73- 71

Omegna: Consolo 5, Bertarelli 4, Demarchi, Molinari 2, Damian, Carolli 2, Cora, Lavarini 22, Albertini 9, Carbone 8, Sulas 13, Serr 3.
Oleggio: Delsale 7, Franchini 18, Pavese 14, Abramonte, Valerio 3, Magdal 11, Ballerini, Zandanel 5, Miglio 4, De Luca3, Mouraki 6, Cardani. All. Negri.

 

Elena Mittino

Responsabile Ufficio Stampa

Mamy OMB