Quattro. Quattro al momento gli appuntamenti fissati sul calendario degli Squali in preparazione al campionato 2017/2018. Fissato il raduno ufficiale e quindi la ripresa dei lavori il 21 agosto, il primo impegno è martedì 29 agosto: amichevole lontano dalle mura di casa, a Omegna contro la Paffoni (che sarà anche la prima rivale nella prima giornata di campionato). Sette giorni dopo, martedì 5 settembre, appuntamento al PalaEolo contro Mortara, formazione che milita in serie C lombarda. Due giorni dopo, giovedì 7 settembre amichevole di ritorno sempre contro la Paffoni, ma a Castelletto.

Appuntamento che per gli Squali è ormai diventata una tradizione e che li vede da tempo protagonisti è il torneo Memorial Biganzoli, fissato al terzo weekend di settembre, sabato 16 e domenica 17: le avversarie saranno la Robur et Fides Varese e l’Urania Milano, entrambe inserite nel girone A e quindi rivali anche in campionato di Oleggio e Lecco, che invece milita nel girone B.

Il commento di coach Franco Passera: «Abbiamo scelto soprattutto avversarie di serie B e con una struttura fisica e tecnica diversa dalla nostra per capire subito, come sono abituato a dire, da che parte dobbiamo “remare” per lavorare e migliorare. Faremo una andata e ritorno con la Paffoni e naturalmente non implica nulla il fatto che sarà poi la nostra prima avversaria, c’è differenza affrontare una formazione alla fine di agosto e poi un mese dopo, ma sicuramente sarà un esame utile al gruppo. Altro appuntamento importante il torneo Biganzoli,  – continua – incontreremo altre tre squadre di serie B per poter metterci alla prova e poi vedremo di poter inserire una ulteriore partita magari più vicino all’esordio di campionato per fare un attimo il punto della situazione».

Elena Mittino
Responsabile Ufficio Stampa
     Mamy OMB